quando le parole non bastano

giocando con le foto

in una notte

senza parole

Le bacche

ferite

*

bacche11

Thinking across the river

thinking across the river

*

thinking-across-the-river11

Misty

misty

Annunci

9 thoughts on “quando le parole non bastano”

  1. Accostare fotografie e rappresentazioni pittoriche è un modo per mettere a confronto diverse forme di sensibilità e di esplicitare le emozioni che ne conseguono.Forse questa stessa esperienza la viviamo ogni giorno nelle relazioni con gli altri…..li vediamo con gli occhi imprmendoci la loro immagine nella retina poi li imprimiamo nella mente con libere forme interpretative.Divagazioni a parte le foto e i quadri sono bellissimi !!!Ciao……Stefano.

  2. Bruno,sedersi accanto al fiume è come vedere la propria vita che scorre..per me è un luogo di meditazione dove nulla va perso.Ben arrivato qui.Eka,grazie.A presto.Stefano,le nostre lenti cambiano spesso l'angolo della visuale ,facendoci scoprire nuove verità. Grazie per avere apprezzato i mie "paciughi" con le foto.Hanno sorpreso anche me. Veramente.Riyueren,Il silenzio crea sempre un' atmosfera magica.I colori emozionano come poesie.Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...