DianeDiPrima

laceskirt

DianeDiPrima

 

 

La manutenzione
è una questione di decenza
un dettaglio neanche tanto
trascurabile

se di fatto non so mai
quante mani di correttore mettere
sull’intonaco crepato dei sorrisi
e dintorni
dove ricalco a misura
la demagogia del sole
sulle prugne gonfie d’estate.

E il ritocco finale di fard
sulle ragnatele accese
che non toglie più nessuno
un sogno di smalto che
lascio asciugare la notte
nelle mani – grandinegliocchi
annerendo infine sui contorni
ombretto
cipria
rossetto
sipario

Francesca Pellegrino

Annunci

7 thoughts on “DianeDiPrima”

  1. non hai bisogno di manutenzione…è sufficiente una doccia e torni più bella di prima..perché non è il trucco che rende bella una donna…..ma l'aura che la circonda …e tu sei quellaapollo

  2. ho scoperto che potevo leggere di più se aprivo lo sguardo tra le crepe della pelle.ho visitato i mausolei delle cometerovistato tra le gonne delle collinesollevato gli angoli delle goleneinvasato i sogni nei cretti dei mille e mille fiumi che mi colano nel ventre tutte le storie di quell'unica vita mia tra centinaia d'altre sfioratetoccate condivise eancora crescono nel ruvido degli annicosicchè possa sentirle al tatto se la vista cede.ferni

  3. questa "Musica" sublimata dalla voce del mio soprano preferito, è una delle Musiche della mia manutenzione! e non ho vedo mai "crepe" :-)http://www.youtube.com/watch?v=D3rgeyMC-3Q

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...