Il mio blog e Splinder

Continuerò a  tenere un blog anche se Splinder chiudera’.

Continuerò a scrivere di me,delle mie emozioni,della mia vita,anche se so che in fondo nella vita reale nulla cambierà.

A me interessa che cambi qualche cosa dentro di me,  starmi vicino e pensare a me.

Sono sicura che ci saranno anche tutti coloro che, pur essendo presenze virtuali ,si sentiranno di venire qui per leggere e vedere come mi va.

Leggere quello che scrivo.Magari vedere qualche fotografia.

Kira,il fiume,la mia città ,qualche ricordo passato.

Non mi aspetto nulla da nessuno.In fondo nessuno è costretto a venire.

Il solo passaggio ,anche senza commenti ,a me fa piacere, allo stesso modo di quando per strada ci si incontra e ci si scambia uno sguardo ed un sorriso.

Ognuno ha la sua vita e deve continuare a viverla.

Leggere i vostri post mi ha sempre allargato il cuore e mi ha fatto comprendere quanto sia bello essere capaci di esprimersi scirvendo.

Alcuni ,non solo scrivono benissimo, ma anche sanno donare emozioni con immagini bellissine .

Qui ho scoperto anche buoni maestri (Chicca)

Ho cercato di imparare ,di capire certe tecniche  ed ho trovato un modo a me impensato, di esprimere la mia cratività.

Non cambierà nulla per me.

Io saro’ sempre qui.

 

Annunci

5 thoughts on “Il mio blog e Splinder”

  1. io non capisco ancora bene dove mi trovo, però so che tu ci sei sempre e questo è molto rassicurante, come dicevo ad un amico, sei come una lucina accesa in una casetta in cima ad un scogliera di notte. Un carro saluto

  2. Avevo deciso di chiudere definitivamete con i blog quando si annunciò la fine di Splinder. E ho cancellato sitematicamente tutti i post, fino all'ultimo. Tolsi tutti gli amici e anche la mia foto, ma …….Ma poi mi prese un'illogica nostalgia per tanti momenti, sia belli che meno belli, passati scrivendo e leggendo, sia di me che di coloro che, benevolmente, mi concessero un loro passaggio. E così ho rimesso la mia foto ed aggiunto qualche vecchio amico. Ho persono riaperto quel blog con un solo post. Poi mi sono ricordato che quando apersi su Splinder mi registrai anche su Blogspot, il tutto più di tre anni fa. E così, approfittando del fatto che Alessandra aveva già traslocato là, ho deciso di sfruttare il mio vecchi profilo ed aprire anch'io su Blogspot. E così ora sto ricercando vecchi amici di un tempo e sono felice di averti ritrovata: voi due siete le mie due amiche più care e importanti che ho avuto la fortuna di incotrare in rete. E anche se a volte passano mesi o anni, la mia tensione verso di voi non è mai diminuita. E me ne accorgo ogni volta che mi capita di leggere le vostre pagine intrise di vento e rugiada.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...