Con le tasche piene di sassi


Io e papà questa mattina ce ne siamo andati assieme da casa.

Ho cercato di non piangere.

Gli hanno trovato una bella stanza, da solo,ma con una finestra  da dove si scorge s una specie di giardino ed un campo di calcio.

Si vede  anche il cielo.

E mi è sembrato sereno.

Nonostante tutta la tristezza non voglio dimenticare anche che la vita è un mistero e una magia.

Posso persino tentare di sorridere per augurare a tutti i miei amici di blog ,che tanto mi sono stati vicini e che ringrazio con tutto il mio cuore, un grandioso anno nuovo.

 

Anna Laura

Annunci

4 thoughts on “Con le tasche piene di sassi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...