L’arte della liquefazione

Cari mamma e papà,
credo che il caldo di questi giorni aiuti a sciogliere anche i nodi.Anzi li liquefa.
Si trasformano ,come selezionati in un programma di grafica e a volte vengono sottoposto persino a processi di distorsione.
Si mettono a fuoco cose marginali,mentre si perde di vista la questione di fondo.
E la questione di fondo è che è ormai diventato molto difficile riuscire ad essere sè stessi in questo mondo.
Molti non riescono piu’ ad esserlo e si trincerano dietro a delle maschere e a dei personaggi che si sono creati loro stessi.
Io sono una persona sensibile e credo di riuscire a vedere oltre,cosi’ che poco importano le parole  o cio’ che scrivono.
Sono diventate talmente complicate le persone che credono di vedere nemici in ogni luogo.
Persino vedono in me una minaccia.
Credono , tenendomi a dovuta distanza, di ricucire un personaggio od una maschera che essi stessi hanno rotto.
Con i loro comportamenti,i loro egoismi,le loro bugie .
Si convincono persino  che porgendo l’altra guancia ,quello che ora sto facendo,sia una mia forma di vendetta.
Una specie di forma subdola per poi avere una rivincita su di loro.
Questo è l’atteggiamento di molte persone che non sanno guardarsi allo specchio e fare una sincera autocritica.
Se la facessero, sarebbe tutto molto semplice.
Dovrebbero chiedermi scusa,ma non lo faranno mai  e continueranno ad assumere un atteggiamento direi quasi di prepotenza che non è altro : “la miglior difesa è l’attacco”.
Quando succedono queste contorsioni credo che tutto sia perduto.
Loro si sono persi nei meandri delle loro fantastiche interpretazioni, e di conseguenza ,qualsiasi tipo di tentativo io faccia per ricucire certe relazioni diventa praticamente inutile.
E purtroppo ce ne sono tante ,forse troppe ,di persone che non sanno riconoscere i propri errori.
Cosi’ a volte mi liquefo anch’io.
http://youtu.be/BokotUSdjNI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...