Siamo tutte un po’ “cozze”…

 
E’ un pensiero che mi continua a girare nella mente.Si è vero siamo diventate tutte un po’ cozze noi donne.
Mi ci metto anch’io per non peccare di presunzione anche se …a dire il vero non è proprio cosi’.
Ed ogni tanto bisogna anche avere il coraggio di dire le cose come stanno.
Le donne stanno stancando con le loro mania di bellezza portata all’estremo .
Tutte tette e labbroni,cosce levigate ,capelli al vento e mise da eterne giovinette.
Le ho viste l’altra sera tutte in fila ,come se fossero su una passerella di moda.
Bene ,anche con l’occhio piu’ benevolo ,se fossi stata un uomo ,non ne avrei scelta neanche una.
Da tutta questa bellezza non traspira umanità.
Sembrano tutte di plastica, come manichini del negozio alla moda.

Vivian Maier

Non che gli uomini siano da meno nelle loro troppo visibili imperfezioni.
Ma oggi vorrei parlare solo di donne.
Quello che mi fa piu’ tristezza di noi donne è che non sappiamo neppure discernere il luogo e le situazioni per certi chiamiamoli “look”
Solo pochi giorni fa mi aggiravo nelle corsie degli ospedali .
E la sensazione era la stessa.
Perchè andare a lavorare con occhi truccati e labbra colorate?
La volgarità li’ era davvero portata al massimo valore.
E cio’ che piu’ mi sconvolgeva è che persino dalle loro bocche non si riusciva quasi mai ad ascoltare parole di vera umanità.
E se c’era qualche volta era un caso rarissimo.
Per il resto finta benevolenza verso il malato  con quel “cara” buttato li’ da tutte le parti e che alcune volte mi sembrava persino una parolaccia.
Ma dove sono finite le donne vere?Non dico di essere legata ancora all’arcaico concetto dell’angelo del focolare, ma almeno un minimo ri rispetto per la nostra natura.
La femmina anche nei cani è completamente diversa dal maschio.
Ed è cosi’ anche negli umani ..almeno dovrebbe esserlo.
Ma purtroppo non vedo che donne che hanno lo stesso atteggiamento dei maschi.
Un po’ presuntuose e con la battuta troppo pronta, rampanti come fossero sempre ad un match di braccio di ferro.
Non è cosi’ ,non è cosi’ che dovrebbe essere.
Essere leggermente defilate ed un po’ sobrie non vuol dire essere per forza insulse.
Anzi.
Lasciare che gli altri vengano a ricercare le nostre qualità intrinseche e non spiattellarle sotto gli occhi di tutti…non sarebbe meglio?
Io credo di si.
Guardavo alcune fotografie di una donna che ad un certo punto della sua vita ha voluto fare la fotografa.
Vivian Maier
http://vivianmaier.blogspot.it/
Eccone alcune:

A me sembrano piu’ vere.  

Annunci

1 thought on “Siamo tutte un po’ “cozze”…”

  1. Laura Pezzino09:46ModificaIo quando ho detto spesso che del mio corpo non rifarei nulla sai quante donne, anche amiche, mi han guardata strana! Ma secondo me il corpo o la faccia che si ha son belli perchè sono unici. Invece noto che con la plastica, il botulino e tutte queste cose si rispecchia un modello che sembra sempre uguale e così finisce che tutte le donne si assomigliano. Comuqnue adesso la mania è anche degli uomini ahimè.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...