L’ultimo caldo d’autunno

L’ultimo caldo d’autunno

SAM_1278

Oggi sento caldo.

C’è afa dalle mie parti.Pero’il cielo è leggermente offuscato.

Lo sappiamo, tra qualche giorno cominceranno le piogge,le giornate uggiose,la nebbia.

Ieri sono andate a comprare i colori ad olio.

Non so dipingere ,ma vorrei fare qualche ritocco ad olio sulle mie tele tratte dalle fotografie.

Ho comperato i colori base,qualche pennello,una spatolina e l’acqua ragia. Una piccolissima tavolozza.

Chissà cosa saro’ capace di fare. Sarà una scoperta anche per me.

C’è una cosa pero’,io già vedo davanti agli occhi cosa vorrei fare. Dei piccoli ritocchi di colore per rendere vive le immagini che creo.

Penso che l’autunno, nonostante tutto sarà interessante.

Ps. vedo tutto come se fosse in un sogno.Non realizzo che sia realtà.

Forse vivo in una città immaginaria,in un mondo inesistente…ed io sono ancora viva???

 

Annunci

1 thought on “L’ultimo caldo d’autunno”

  1. Ma… ci vorrebbero dei pennelli pregiati per dipingere,,da vero artista, coi colori del momento? No… non occorrono pennelli né colori pregiati per dipingere la propria vita, ma tanto amore per pregiarsi di se e delle cose che si amano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...