Solitudine

SAM_2369

 

http://dianebonjour.wordpress.com

Annunci

Cara Mamma

10431566_667088123361559_468699894811701645_n

 

Cara mamma

è difficile dimenticare il tuo volto.

Eri bellissima e quando ti guardavo ,magari anche a tua insaputa,mi sembrava di vedere un angelo.

Mi dicevi che da piccola non riuscivo mai a staccarmi da te. Ti tenevo sempre per mano e quando poi la vita ci ha divise ,sempre avrei voluto che tu mi fossi vicino.

Fi da piccola mi sono sempre mancate le tue carezze, i tuoi baci.

Tu non eri una donna tradizionale.

Il tuo affetto lo esprimevi in modi diversi.

Volevi sempre farmi sentire un’adulta responsabile.In ogni momento,in ogni occasione

Niente sdolcinatezze,nessuna concessione.

O era bianco o era nero ,per te.

E quando dovevi dirmi qualcosa non c’erano mezze parole tra noi.

Sempre frasi dirette, sempre opinioni sincere.

E da te non ho mai avuto sconti.

Spesso mi hai fatto sentire sola.

Qualche volta ho persino dubitato del tuo affetto.

Ma non importa.

Io ti ho sempre capita ,ho cercato di affrontare anche questo tuo modo di essere con grande equilibrio.

La  tua rigidità, credo abbia contribuito molto a formare il mio carattere.

Non sono una donna forte, sono sempre alla ricerca del consenso ,di un qualche apprezzamento.

Ma del resto non avrei potuto essere diversamente.

D’altra parte pero’ ho sempre avuto la sensazione che avrei sempre dovuto cavarmela da sola.

Che nella vita avrei dovuto fidarmi solo di me stessa.

E cosi’ è stato.

Ho agito sempre come se non avessi nessuno accanto a me.

Solo me stessa e il rispetto del mio essere una persona particolarmente sensibile.

Ho sempre creduto che ci dovesse pur essere un mamma e lo facesse anche verso tutti coloro che avessero bisogno di lei.

E questa sono io. Una mamma prima ancora che una donna.

Ed eccomi qui, ora ancora sola ,a cercare di raccogliere i frutti di una vita spesa rivolta piu’ che altro agli altri,con la convinzione che tutto cio’ mi potesse portare un non so che di pace e serenità.

E forse è stato proprio cosi’.

 

Apertura del negozio online di Diane Bonjour Digital Art

 

30 x 30 Stampa su tela
30 x 30
Stampa su tela

http://it.dawanda.com/shop/dianebonjour

Ho appena aperto il mio negozio online…piano piano carichero’ tutte le mie opere …
Ho iniziato con il Borgo .
Vi ricordo che sono a disposizione anche per realizzare quadri su richiste personalizzate.
Se avete una parete che vi piacerebbe arredare con immagini che vi emozionano particolarmente o rappresentano cari ricordi,potete contattarmi direttamente alla mail raffaannalaura@gmail.com

Indaco e sabbia

Ho conosciuto un’artista.

Suona la ghitarra , canta, scrive musica e i  testi delle sue canzoni.

Non è Italiano ,lo si vede lontano un miglio che proviene da un paese con una storia diversa dalla nostra .

Gli sono piaciute le mie immagini e mi ha regalato un cd con gli MP3 per relizzare alcuni video .

Mi è sembrato di immergermi in un mondo lontano ma affascinante ed emozionante.

Un mondo di musicisti che molto genericamente noi definiamo Rom.

In effetti sono tutti musicisti che studiano al conservatorio di musica Giuseppe Verdi di Milano.

Sono Zingari che ho visto suonare anche all’angolo della via principale della mia città.

 

 

 

 

 

Estate…

il voloOsservo come passa il tempo.
Anno terzo dopo il terremoto.
I ricordi vivono ancora limpidi dentro di me.
Ma tutto attorno riesco solo a cogliere il vuoto.Cerco di riempire i minuti , i secondi della mia vita con interessi vari ma è solo un annaspare ,un cercare di riprendere a volare ,ma alla fine mi ritrovo sempre a terra ,con le ali tese …ma non riesco ancora davvero a volare.
Vedo solo un presente abbastanza piatto ,senza un vero slancio verso il futuro.
La vita scorre lentamente e molte volte mi fa fare come i gamberi.
Tre passi avanti e uno indietro.
Mi sento sempre allo stesso punto.
Eppure passano i giorni le ore i mesi…e sempre piu’ si accorcia il mio filo.