La settimana dei ricordi

 

 Nonno e nonna

8692994980_b1b56054b9_o

 Mamma e papà

8691873085_37a6dd148e_o

La settimana che è appena cominciata è quella in cui ,quasi inconsapevolemte, i ricordi riaffiorano e non si puo’ fare a meno di pensare a tutti i nostri cari.

E’ sempre stata una tradizione della mia famiglia quella di avere un particolare culto per i morti.
Io incominciai ad apprendere questo rito famigliare alla morte del nonno.
Soprattutto i primi anni dalla sua morte, che fu improvvisa per un infarto ,la mamma voleva andare al cimitero tutte le domeniche mattine.
Ci si alzava prestissimo , con noi viveva anche la nonna e una zietta senza figli, e tutte e quattro andavamo al cimitero.C he fosse estate o inverno . Con la nebbia ,il gelo , la neve o la pioggia. L’estate era leggermente piu’ piacevole.
La cosa piu’ curiosa era che mamma diceva ad alta voce il rosario ….e noi rispondevamo.
Come si fa in chiesa.
Certe volte non nascondo che il tutto mi sembrava eccessivo ,ma mamma era severa e non permetteva che bigiassi nemmeno una volta.
La cosa ando’ avanti per almeno due o tre anni.
Poi piano piano diminuirono le domeniche di passione , fino a che andammo normalmente io e mamma solo qualche volta al mese.
Questa mattina ci sono tornata da sola. Come faccio ormai da due anni.
Non sono cosi’ assidua come mamma, ma devo dire che mi sembra normale passare ogni tanto a salutare tutta la mia famiglia la sotto.
Sono emozioni che non si perdono con il tempo.
Nella macchina che uso tutti i giorni mi è rimasto lo scopino della mamma ,che le serviva per pulire la ghiaia tutta attorno al monumento, e l’innaffiatoio per i fiori.
Oggi ,ho ripetuto in parte il nostro vecchio rito, non ho detto tutto il rosario, ma pregavo mentre riordinavo la tomba.
Mi sono sentita serena ,e appena tornata a casa sono andata a cercare le fotografie dei miei cari,che qualche tempo fa avevo riposto in un album dei ricordi.
Mi è parso bello metterle in questo post.

Annunci

3 thoughts on “La settimana dei ricordi”

  1. Bellissime sia le foto che le parole. E’ una condivisione molto generosa la tua. Comprendo che il loro amore è con te, e questo ti dona serenità. In giornate, quelle festive, non molto facili da questo punto di vista. Sono felice per te:)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...