I pastori

Ci sono a volte situazioni in cui superficialmente giudichiamo chi ci passa accanto.

Quante volte mi e’capitato di vedere anche qui ,sulle rive del fiume i pastori con le loro pecore.Non ho mai avuto modo di parlare con uno di loro. E cosi li ho sempre giudicati dal loro aspetto esteriore. Vestiti male con la barba lunga mi sono sempre tenuta lontana,quasi credendo che fossero persino in  certo senso asociali.

Ma in questi giorni vedendo quei pastori alla televisione nella zona di Norcia e in tutti quei paesi terremotati ho avuto modo di capire la loro essenza. Vivere accanto alle loro pecore giorno e notte li ha resi persone speciali che rifuggono il baccano del mondo moderno per vivere nella natura.Credo che a loro modo vivano come dei poeti.

Leeopardi lo aveva capito .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...